l pensiero di due cristiani dell’Occidente sulle relazioni internazionali: Reinhold Niebuhr e Giorgio La Pira

l pensiero di due cristiani dell’Occidente sulle relazioni internazionali: Reinhold Niebuhr e Giorgio La Pira

Авторы: Зонова Татьяна Владимировна
Zonova T. Il pensiero di due cristiani dell’Occidente sulle relazioni internazionali: Reinhold Niebuhr e Giorgio La Pira / T.Zonova // Rivista di Studi Politici Internazionali. - 2011. - № 312, ottobre-dicembre. - P. 94-116.


    Il problema dell etica nei rapporti internazionali e di grande attualita nel mondo postbipolare. Letica della responsabilita in diplomazia ci pone davanti al quesito del difficile rapporto tra le teorie del realismo e le categorie etiche. In questo contesto diventa molto stimolante comparare le idee sulla politica internazionale elaborate dai due pensatori religiosi dell Occidente christiano. L'americano Reinhold Niebuhr, pastore e teologo, consulente del George Kennan Policy Planning Staff, e italiano Giorgio La Pira, terziario domenicano, giurista, uno dei padri della Costituzione italiana e sindaco di Firenze. Ambedue sono considerati tra i piu importanti pensatori religiosi del 900. Ambedue hanno esercitato una grande influenza sull opinine pubblica dei loro paesi nel periodo della Guerra fredda.



Ключевые слова: Niebuhr, La Pira, etica, realismo, idealismo, relazioni internazionali, Guerra fredda, teologia protestante, teologia cattolica, communismo, anticommunismo, contenimento, armi nucleari, dialogo
Распечатать страницу